English
News

Page 1 of 9  > >>

Dec 10, 2014

"Landed. Mani, occhi e cuore italiani: il contributo italiano alla missione Rosetta" - Mercoledì 17 Dicembre 2014, ore 14:30, Aula Magna Ulisse Dini della Facoltà di Ingegneria.


Oct 15, 2014

 prova scritta di Fisica gen I  novembre


Jul 23, 2014

Esame di fisica gen I del 23/7/2014  Risultati


Avvisi didattica

Page 1 of 30  > >>

Dec 15, 2014

Compitino fisica gen I


Dec 15, 2014

Fisica gen I. esercitazione dicembre 2014


Dec 1, 2014

Esercitazione novembre fisica gen I


Albo ufficiale
Borse di studio
Assegni di ricerca
Collaborazioni coordinate e continuative

Page 1 of 3  > >>

Dec 21, 2011

Avvisi di procedura per un conferimento di un incarico per collaborazione coordinata e continuativa


Jul 11, 2011

Progetto IDINTOS- Prove Galleria del Vento


Italiano » Presentazione

Presentazione

Benvenuti alle pagine web del Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale dell'Università di Pisa!

Le prime notizie sullo Studium pisano risalgono al 1338, quando l'insigne giurista Ranieri Arsendi si trasferì a Pisa da Bologna, stipendiato - insieme ad altri studiosi - dalla municipalità per tenere lezioni pubbliche. L'Università di Pisa fu ufficialmente fondata il 3 Settembre 1343 da Clemente VI con la bolla papale In Supremae Dignitatis, con la quale lo Studium pisano veniva elevato al rango di Studium Generale, appellativo riservato alle istituzioni educative riconosciute dal Papato o dall'Impero; Pisa fu una delle prime università europee a potersi fregiare del prestigioso titolo. Nei secoli seguenti, l'Università di Pisa ebbe fra i propri studenti e docenti scienziati come Galileo Galilei, Antonio Pacinotti e Vito Volterra, e premi Nobel quali Enrico Fermi, Carlo Rubbia e Giosué Carducci.

Dopo l'unificazione d'Italia nella seconda metà del XIX secolo, si cominciarono ad insegnare a Pisa discipline ingegneristiche nella Facoltà di Scienze, fino alla fondazione nel 1913 di una Facoltà di Ingegneria indipendente. Il primo corso di Ingegneria Aeronautica fu tenuto nel 1942 e, alcuni anni dopo, fu fondato l'Istituto di Aeronautica. Con la riforma della pubblica università del 1980, l'Istituto di Aeronautica divenne il Dipartimento di Ingegneria Aerospaziale (DIA), attualmente responsabile delle attività in campo aeronautico e spaziale dell'Università di Pisa. Il Dipartimento è intitolato a Lucio Lazzarino.

Il DIA conta 20 professori e ricercatori, che rappresentano la maggior parte del personale docente, 8 ingegneri o tecnici e 6 dipendenti per amministrazione e servizi. Numerosi post-doc, dottorandi e laureati partecipano alle attività di ricerca condotte presso il DIA, in collaborazione con i principali enti ed aziende aerospaziali internazionali (Finmeccanica, Boeing, ESA, ASI, etc.). L'impegno dei docenti del DIA verso il mondo produttivo ha portato alla costituzione di due aziende spin-off, attive rispettivamente nel campo delle tecnologie spaziali (Alta SpA) e dei veicoli aeronautici (SkyBox Engineering Srl).